Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









martedì 26 novembre 2013

LA REALTA': ESISTE O MEGLIO ... E' COME CI APPARE ?

Dal film "L'Uomo che non c'era" dei fratelli Coen

Il Principio di Indeterminazione di HEISENBERG

Il Paradosso del gattino di Schodinger

In definitiva esistono infinite realtà, tenuto conto a cosa ci rapportiamo .... Giordano Bruno venne arso vivo per aver intuito questo pensiero, quattro secoli prima della sua enunciazione, diffusione ed accettazione!

3 commenti:

  1. Eh quella birba di Maya e il suo lenzuolo! ;)

    RispondiElimina
  2. A che ti riferisci, Iriide? Qualcosa di piccante .... racconta, racconta:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il velo di Maya che ci impedisce di vedere la realtà come è realmente, ammesso che essa abbia un senso e una forma al di là di come la vediamo noi. Si può immaginarla come una donna maliziosa che si nasconde sotto a un lenzuolo, in attesa che si vada a scoprirla. Conoscere la realtà ha anche un chè di erotico, in effetti ;)

      Elimina