Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.








lunedì 3 giugno 2013

COME RICHIEDERE IL BLOCCO DEGLI ADDEBITI PER SERVIZI NON RICHIESTI



Può succedere, infatti, di ricevere alcuni sms, mai richiesti.
 
Tutti i gestori di telefonia mobile (reali o virtuali) stipulano accordi con dei provider di servizi esterni che forniscono i famosi e famigerati servizi a sovrapprezzo: sono i cosiddetti SMS/MMS a valore aggiunto, detti anche a sovrapprezzo, noti pure come servizi VAS, o SMS Premium. Insomma, si tratta dei cosiddetti SMS/MMS a pagamento in decade 4.
 Da anni il Web e le varie associazioni di consumatori raccolgono le lamentele di svariati utenti a cui questi servizi sono stati attivati indebitamente, cioè senza il loro esplicito consenso.
Questi abbonamenti prosciugano inesorabilmente il credito delle utenze su cui sono attivi, fino a che non vengono disattivati dagli ignari utenti che li hanno sulla propria linea senza averli mai richiesti.
Esiste una sintassi universale per disattivare questi servizi che è “STOP”, da inviare al mittente da cui si ricevono questi sms, ma è sconsigliato; il rischio è quello che con la pressione di altri banner pubblicitari il servizio possa riattivarsi in automatico. Ai malcapitati utenti non resta che rivolgersi ai propri operatori per farsi disattivare il servizio, e a volte, anche così, la disattivazione può essere difficoltosa e non immediata. E in tutto questo il credito che fine fa? Viene prosciugato, corroso da questi abbonamenti fino a che non vengono disattivati, con tutti i disagi e i danni che ne conseguono per i clienti fruitori dell’utenza.
Ecco cosa fare per cercare di tutelarsi, prevenire o arginare il problema:

1) Non fornire mai il consenso al trattamento dei propri dati personali da parte di società terze al proprio operatore mobile.
2) Non rispondere mai ad sms ricevuti da numeri brevi con testo dubbio o ambiguo che invitano a rispondere per scaricare loghi, suonerie o quant’altro.

3) Non cliccare su banner pubblicitari poco chiari durante la navigazione internet con la propria sim.

4) Se vi accorgete di aver attivo uno di questi servizi, rispondete al mittente dell’sms a pagamento scrivendo STOP, che è la sintassi universale di disattivazione.

5) Se non siete riusciti a disattivare da soli il servizio, oppure volete tutelarvi a scopo preventivo, chiamate il servizio clienti del vostro operatore e chiedete l’attivazione (completamente gratuita) del “Barring Sms”, cioè del blocco degli sms a pagamento in decade 4.
Come richiedere il Barring Sms:
-TIM: chiamate il 119 e chiedete all’operatore di mettere il vostro numero in “Black List”.


-
Vodafone:
chiamate il 190 e chiedete all’operatore il “Barring Sms”.


-
Wind: chiamate il 155 e richiedete il “Blocco dei servizi a sovrapprezzo” (può essere totale, cioè chiamate 899, 166 + sms in decade 4, oppure parziale: solo chiamate vs 899-166 ecc o solo sms in decade 4.  E’ possibile richiedere il blocco anche dal sito Wind qui:
http://www.wind.it/it/servizi/scheda...ml?sez=Privati

-
H3g: chiamate il 133 e fatevi attivare il “Barring sms”.

-
Postemobile:
Potete richiedere il “Blocco dei servizi a sovrapprezzo” inviando il modulo che trovate sul sito, via faxhttp://images.intellitxt.com/ast/adTypes/icon1.png o posta tradizionale:

http://www.postemobile.it/Assistenza...20sovrapprezzo
 
Per quanto mi riguarda, dopo la sorpresa iniziale e la conseguente frustrazione,  telefonando al mio operatore, Wind, ho disattivato il servizio e richiesto il  blocco totale 899 e Sms decade 4.
Una gentile ed efficientissima Signorina di nome Caterina ha bloccato all'istante le  numerazioni con tariffazione a sovraprezzo ma, ha anche provveduto al  rimborso della somma ... 20€ che di questi tempi non sono quisquillachere. 
CATARI'
TESTO  Salvatore Di Giacomo
Marzo: nu poco chiove
e n’atu ppoco stracqua…
Torna a chiovere, schiove…
ride ‘o sole cu ll’acqua.
Mo nu cielo celeste,
mo n’aria cupa e nera…
Mo, d”o vierno, ‘e ttempeste,
mo, n’aria ‘e primmavera…
N’auciello freddigliuso,
aspetta ch’esce ‘o sole…
‘Ncopp”o tturreno ‘nfuso,
suspirano ‘e vviole…
Catarí, che vuó’ cchiù?
‘Ntiénneme core mio:
Marzo, tu ‘o ssaje, si’ tu…
e st’auciello, songh’io…


 
Fonti da cui ho ricavato e pescato  a man bassa queste informazioni
Le parole sono della rinomata  canzone napoletana , dedicata con vivo entusiasmo e soddisfazione :-)

Messaggio Promozionale

CORSO DI FORMAZIONE HACCP di 8 ORE PER ADDETTI CHE MANIPOLANO ALIMENTI E BEVANDE  
Bar, ristorante, mensa, assistente in un asilo nido,  trasportatore di alimenti, enoteca, macelleria, orto frutteria, pasticceria, norcineria, pizzeria, gelateria, supermercato, panetteria ecc
Se siete addetti in tali attività e dovete rinnovare l’attestato o pensate di rivolgervi a queste per trovare lavoro, allora Vi serve l'attestato di partecipazione al corso HACCP, Obbligatorio per coloro che lavorano in aziende alimentari. Propone il corso a partire da marzo, preferibilmente di Lunedì, in genere giorno di chiusura delle attività di ristorazione


Sarà articolato in 8 ore ... durata un solo giorno ... 4 ore + 4 ore!


costo 35€ + IVA tot 42,70 € 


costo iscrizione da regolare in aula il giorno di corso per informazioni ed iscrizioni


 


Dot.ssa Raimonda Dessì cell 3801917991
tel. 06/8175696  Aqua tre srl  Via Val D'Ossola 12, 00141 Roma aquatre@alice.it 
Cel. 3288662292 Massimiliano Morincasa 
m.morincasa@alice.it


 


Il programma tratterà le seguenti tematiche: 


 


- Il sistema HACCP (compiti e funzioni);
- L`importanza del controllo visivo;
- L`importanza della verifica della merce immagazzinata e l`importanza della sua rotazione;
- Norme igieniche basilari per la lotta agli insetti e ai roditori;
- Valutazione e controllo delle temperature e del microclima;
- Argomenti di microbiologia alimentare;
- Nozioni di chimica merceologica, di chimica e di fisica;
- Nozioni di igiene delle strutture delle attrezzature e l`igiene personale.


Partecipare al corso non richiede requisiti specifici.


 Vi partecipano in particolar modo coloro che lavorano  o intendono lavorare in aziende alimentari e che manipolano alimenti e bevande.


Studenti per classe in numero di 15 max 20 persone


L'ATTESTATO HA VALORE LEGALE
 
Contatti:
Dot.ssa Raimonda Dessì cell 3801917991
tel. 06/8175696  Aqua tre srl  Via Val D'Ossola 12, 00141 Roma aquatre@alice.it 
Cel. 3288662292 Massimiliano Morincasa 
m.morincasa@alice.it

7 commenti:

  1. Eccezionale! Finalmente un operatore attento al cliente e un'addetta ai lavori così gentile da dedicarle una famosa canzone di Salvatore Di Giacomo.
    Ho avuto anch'io ottime esperienze con il call center Wind, personale cortese e competente.
    Ma volevo chiederti: e attivare il blocco rivolgendosi al Registro delle Opposizioni? O qui non si tratta di telefonate pubblicitarie, ma di abbonamenti d'autorità?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si la seconda:-)
      quindi non basterebbe, ma è molto utile la tua citazione che completa il post

      Elimina
  2. Grazie grazie per questo post così completo ed utilissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Viola
      Grazie a Te, sei molto gentile

      Elimina
  3. Sono anche io reduce da analoga esperienza....complimenti al call center Wind la cui gentilissima e professionale operatrice mi ha immediatamente attivato il blocco servizi a pagamento e disposto il rimborso di 15 € prosciugati indebitamente !
    Vivamente consigliato.

    CP

    RispondiElimina
  4. Anch'io ho subito ieri il prosciugamento improvviso del credito della mia sim wind, che uso solo per la chiavetta internet, ad opera di un programma indesiderato che non mai chiesto nè autorizzato. Ho telefonato al 155 ed un gentile operatore mi ha informato del fatto e mi ha bloccato l'ingresso futuro di applicazioni simili ed inoltre mi ha riaccreditato 22E. Ho ringraziato, ma purtroppo mi sono accorto che in realtà il credito sottratto era stato maggiore di circa altre dieci euro (un rimborso parziale una tantum, insomma). Ho ritelefonato di nuovo al 155 per avere chiarimenti ma questa volta ho trovato un altro operatore molto scortese ed arrogante, che faceva allusioni, metteva in dubbio le mie affermazioni. Ho chiesto con gentilezza solo chiarimenti e ho ricevuto solo provocazioni e scortesie incalzanti e per finire mi ha chiuso il telefono in faccia. Avrei voluto dire anch'io che il servizio clienti Wind è efficiente, ma vista la maleducazione di alcuni operatori e quanto è successo sono profondamente deluso. Queste Società che offrono applicazioni indesiderate sono ben note e agli operatori di telefonia perchè hanno un contratto con gli stessi che li autorizzano ad operare (sono loro clienti). Sono pertanto corresponsabili delle truffe operate. Ecco perchè non bloccano di default tutte queste numerazioni, ma lo fanno solo dopo che il danno è fatto. E ci fanno anche il piacere di accordarci un parziale rimborso. Non hanno vergogna. Purtroppo lo Stato li lascia fare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carlo
      Vedila così: hai recuperato 22 € che è meglio di niente e bloccato le applicazioni moleste.
      Carica il meno che puoi sulla tua sim internet e controlla più spesso il tuo credito ... fai lo stesso controllo sul traffico per vedere se ci sono addebiti extra (un controllo di tanto in tanto, specie se navighi su siti poco sicuri).

      Le telefonate ai numeri di servizio sono precedute da un codice e sono anche registrate ...
      ma valuta se per 10 euro e qualche parola scortese valga la pena , perdere tempo, innervosirsi ed ingigantire la questione... con spiacevoli ed imprevedibili conseguenze. Libero di cambiare operatore se il fatto ti ha dato molto fastidio, ma tieni anche conto di una cosa: l'operatore indipendentemente dalla società di telefonia a cui appartiene dopo una serie di telefonate con clienti scortesi, arroganti, nervosi, insistenti supera la soglia di sopportazione e prima o poi cede al nervosismo e magari si sfoga con la persona che non centra niente e che educatamente cerca spiegazioni.
      Fottettenne e sii positivo, nessuno è perfetto quindi non essere deluso e non pensarci più:-)

      Elimina