Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









martedì 12 marzo 2013

IL VIOLINISTA SUL TETTO

 di  Marc Chagall
 
"Tirar fuori qualcosa di buono da una condizione molto precaria"
 
Chagall, pittore di origine ebrea e proveniente da una famiglia particolarmente religiosa, elabora alcuni dei suoi futuri temi ancora prima di iniziare  la sua attività di artista. Il violinista è un frammento della sua esperienza, del suo vissuto che diventa una figura-chiave del suo linguaggio figurativo, del suo mondo pittorico ricco di simbolismo:
la posizione in bilico evoca da una parte la precarietà economica e sociale dei kletzmorim ( i musicanti ebrei dell’Europa orientale) e dall'altra la precarietà dell'intero popolo ebraico.
Nella cultura tradizionale ebraica il violinista aveva un ruolo importante in occasione di nascite, matrimoni e funerali e la sua musica popolare è di immediata percezione ma anche ricca  di melodie di grande fascino: si avverte il sorriso e l'energia vitale, bastava ascoltarle una volta perché risuonassero nella mente per settimane. 
 
 
Condizione precaria, concetto molto attuale che accomuna tutti noi al di la delle appartenenze religiose, culturali, territoriali, di censo ... concetto Globale ... Planetario ...
di più
Umano!

2 commenti:

  1. mi rasserena moltissimo la pittura di chagall...un paio di anni fa potemmo ammirare una bella mostra qui, nella mia città. ricordo bene questo violinista, ma credo che ne dipinse più di una versione... e le capre accanto alle staccionate del suo villaggetto russo, e le donne amate che volano !! ... e ci fu pure un gruppo di musica klezmer, che portava gli ascoltatori nei parchi, per sentire i suoni nella purezza del vento, e dello stormire delle foglie.

    RispondiElimina
  2. Ciao Nella
    condividiamo la stima per Chagall e il piacere di buone boccate di area fresca, così percepisco ogni stimolo culturale o apertura ad altro stile di vita diverso dalle nostre tradizioni.
    Un saluto a Te Simpatica Brezza

    RispondiElimina