Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









mercoledì 27 marzo 2013

CORSI E RICORSI STORICI

 ... quando uscì questa canzone era il 1941, tempi cupi di certo non migliori  di questi eppure
ci si faceva coraggio cantando 


 ...
 Le gocce cadono ma che fa
se ci bagnamo un po'
domani il sole ci potra' asciugar,
non si rovina il frac,
le scarpe fan cic ciac
seguiam la strada del destin ....

2 commenti:

  1. è tuttora una bella canzone di primavera !!

    RispondiElimina
  2. Concordo in pieno:-)
    Ti auguro buona Pasqua Simpatica Nella e grazie per la Tua Gentile presenza

    RispondiElimina