Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









mercoledì 9 novembre 2011

SOSTEGNI INVISIBILI

Questo sia da sostegno invisibile e ci spinga a guardare in positivo, l'oggi e il domani , e, non si ceda mai al pessimismo di colui che non sa di che vivere il domani.

 "Un elefante si dondolava
sopra il filo di una ragnatela.
E siccome il gioco si faceva interessante
decise di invitare un altro elefante.
Due elefanti si dondolavan"… :-))



4 commenti:

  1. Mi hai strappato un ampio sorriso:-)))))))))))))))

    RispondiElimina
  2. Ciao Ambra
    Beh ... è proprio un bel tipo di elefante Ottimista:-D

    magari il ragno sarà un pò meno contento...

    RispondiElimina
  3. Il disegno mi ricorda come spesso l'ottimismo sia preso per follia.
    A guardare bene il pachiderma, non ha proprio lo sguardo tipicamente ottimista ;D
    Il pessimismo ha di bello che se ti sbagli sei contento. Anche se preferisco il realismo, non ti illude ma non ti spinge al suicidio :P

    RispondiElimina
  4. Iride ...
    eppure quante cose capita di fare nella vita, senza pensarci troppo, senza calcolare i rischi o gli ostacoli ... si fa e basta!
    e magari dopo ti sorprendi di aver superato un baratro senza pensarci più di tanto:-)

    Basta crederci e volerlo ...
    ...poi vada come vada;-)

    Un saluto

    RispondiElimina