Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









lunedì 28 giugno 2010

SOCCORSO DA SENACA

"Il Saggio è tranquillo sempre e in ogni luogo,
non dipende da fattori esterni
ed osserva la realtà con distacco dell'anima".

Bene, un modo molto semplice con cui intendo queste parole di Seneca, è fare delle belle passeggiate, magari la mattina molto presto in un parco cittadino, liberando la mente, osservando un punto, cioè il niente, da fermi senza pensare, solo ascoltando quel non so che cosa che "frilluccica" dentro...chiamala se vuoi felicità.
L'atarassia, un distacco dalle cose che ti circondano ed indipendentemente da queste mantenere una serenità e una capacità di giudizio senza temere alcunchè...ognuno di noi ha il suo metodo, i suoi punti di equilibrio anche i più strani, dei punti di contatto o di assenza... io in certi momenti di stress riesco a farlo evaporare quando mi immergo, soprattutto di notte, a far di conto, a far quadrare bilanci, a far tornare i conti estraniandomi totalmente preso dalla magia e dai significati che quei numeri celano.

8 commenti:

  1. Ottimo suggerimento!

    Buon onomastico, Paolo!

    RispondiElimina
  2. Grazie Stella:-))
    Per gli Auguri.

    RispondiElimina
  3. Auguri Paoloooo!!
    Io non sono molto saggia, perciò la tranquillità la devo proprio cercare. Solitamente un bel giro in bicicletta mi aiuta ad allontanare lo stress ed il nervosismo

    RispondiElimina
  4. Auguri di buon onomastico ^_^

    RispondiElimina
  5. Grazie Calliope
    Sei molto gentile.

    RispondiElimina
  6. auguri di buon onomastico

    RispondiElimina
  7. Grazie
    Amalia:-)
    Buona settimana

    RispondiElimina