Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









sabato 5 giugno 2010

APOCALISSE DIXIT

Non so chi sia, non si è palesato o palesata ...
ma ha lasciato questo commento così...
"disperato" e freddo che vi rigiro...
pregando le donne e gli uomini di Buona Volontà
di smentirlo/a

Grazie


Apocalisse ha detto...


Senti Paolo, non ti illudere più di tanto perchè la natura umana è portata ad odiare, ad aggredire, ad offendere...
si frena solo se trova una bestia più cattiva da cui può ricavarne maggior danno.
E' il cervello del rettile che alberga in ognuno di noi e che secoli e secoli di progresso ed evoluzioni non sono riusciti a strappare.
La guerra è necessità, l'odio deve esprimersi come funzione vitale ed essenziale, come l'atto del mingere, se la trattieni fa male,se la espungi ti senti bene.
Da secoli e secoli gli esseri umani trovano pretesti per scannarsi ed odiarsi con accurato e rinnovato impegno. La storia non insegna niente:
l'umanità non ha possibilità di redenzione!

2 commenti:

  1. quel tizio/a parli per sè! Se si è incattivito/a con la vita e ce l'ha con tutti, non può con questo convincerci che la realtà sia solo odio.
    Ci sono situazioni che mostrano esattamente il contrario,basterebbe avere occhi e cuore per vedere. Male per lui/lei che non riesca a cogliere. Buona domenica Paolo

    RispondiElimina
  2. Apocalissegiugno 19, 2010

    Bisognerebbe scrivere una petizione e farla firmare a quante più persone possibili e poi farla recapitare ai direttori dei giornali televisivi e di carta,
    forse funziona, perchè ho l'impressione che sono incattiviti con la vita o non hanno più occhi e cuore per le cose buone, salvo qualche rara eccezione.

    Sono masculo, e pure un pò "incavolato" con la vita,ma nella media, senza per questo voler sparare a qualcuno.

    RispondiElimina