Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









mercoledì 6 gennaio 2010

MA QUANTO CE PIACE STO' RANIERI






Alla partita con il Cagliari la Roma arriva da dieci risultati utili consecutivi, e affronta una squadra tra le più in forma fino ad oggi in campionato
“ Il campionato italiano è bello, difficile, intenso. Nessuno ti regala nulla. Noi sappiamo che andiamo ad affrontare una grande squadra. Arrivano da tanti risultati utili (7 vittorie – 2 pareggi) , ha una partita in meno di noi.
E' una squadra da dentro o fuori. E di solito in casa fa bene.
Noi andremo la con la consapevolezza di affrontare un grande avversario"

Il Cagliari è la squadra che l’ha lanciata
“Cagliari è la città che mi ha lanciato. E’ stata la mia favola, devo tutto alla città, tifosi e alla famiglia Orrù. E’ stato il mio trampolino di calcio e la porterò sempre nel mio cuore”

I giocatori sembrano molto fiduciosi di terminare bene la stagione
“Si, ma i conti si fanno alla fine. Io sono portato a vedere l’ultima classifica e cercare di migliorarla . Ci sono tante squadre che vorranno arrivare tra le prime quattro e noi dovremo essere più bravi delle altre. Dobbiamo dimostrare di valere. Non mi pongo obiettivi e non cerco rivincite. Sono ambizioso , non mi interessa il nome delle squadre che ho davanti: per me sono avversari che devo cercare di battere.”

2 commenti:

  1. Pare de risentì Mister Liedholm...

    RispondiElimina
  2. Ammappa,
    ma quanti anni tieni???
    Va beh che voi gatti ciavete 7 vite!!

    RispondiElimina