Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









domenica 27 dicembre 2009

PENSIERI ?!?

Date un' occhiatella qua ...
e tutto o quasi si ridimensionerà
entro i suoi naturali limiti.
Pure Cicerone ... è rimasto rapito da tanta immensità...
e quando miagola alla Luna, lo fa con più solennità...
ma rompe le balle nello stesso modo di sempre ... ehhh

(un consiglio per i naviganti meno di lungo corso ...
cliccare sulla seconda etichetta di quelle poste a destra
per una visione a schermo intero ... ne vale la pena,
per tornare alla visione ridotta premere il tasto Esc,
in alto a sinistra).

6 commenti:

  1. Questo video è impressionante e conferma quello che spesso penso: "Da qui all'Eternità le nostre beghe sembrano essere poca cosa."
    Grazie Paolo.

    RispondiElimina
  2. Marina,
    il tuo affetto
    riempirebbe l'intero Universo,
    e ce ne sarebbe anche d'avanzo
    Bacio

    RispondiElimina
  3. Sciuscia,
    Benvenuto ...
    Se sei della Brigata "Faina"...ce ne vuò pe fatte commuovere ... devo proprio avè toccato corde profonde...:-) e se tra i tuoi lettori annoveri Saamaya, che è garanzia assoluta di Spirito molto arguto...non devi essere da meno..
    Sei benvenuto, ma dammi del Tu...ehhh;-)

    RispondiElimina
  4. benedetto Hubble! Adoro questi video!!
    Ogni tanti è bene prendere coscienza delle nostre
    "dimensioni".

    RispondiElimina
  5. Ciao Angelo Azzurro,
    è inevitabile una riflessione sulla Vita e ciò che ci offre:
    queste immagini aiutano a vedere le cose con un'ottica più ampia ...è ovvio che un problema resta tale, ma perlomeno non ingigantendolo, cercando altri punti di riferimento,esempio problemi già risolti o inesistenti, pregi, vantaggi ed opportunità che quella situazione offre... non ci si angustia la Vita:-)...o almeno ci si prova a non farsela angustiare;-)

    Un Abbraccio

    RispondiElimina