Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









lunedì 13 luglio 2009

SHYLOCK

Umiliato ed offeso, motivato dal rancore e dall'odio, tenta di lenire le ferite inferte al suo orgoglio rivalendosi sulla carne ....

Il personaggio del "Mercante di Venezia" di W.Shakespear, mi da lo spunto per connotare il carattere di una persona di mia conoscenza che non dimentica mai i torti subiti e ... guai a fargliene.

Per Lui il Perdono non è concepibile, e le persone non cambiano semmai peggiorano con il tempo.

Se nel 1978 hai fatto o detto qualcosa, quando meno te lo aspetti te lo rinfaccia senza tanti complimenti.

Ti aiuta e Ti è Vicino, ma guai a contraddirlo, s'inalbera comincia a sbuffare, non sente raggioni ed esclama con tono seccato:"Siamo, dunque a questo punto!!", e Tu rimani perplesso perchè non riesci a renderti conto a quale punto si riferisca.

Dal mio punto di vista una volta accertato ed acclarato che trattasi di una persona da Me Stimata, non devo ogni volta misurarne il grado di Stima e vedere a che punto della classifica si colloca, se... guadagna o perde punti.

Di fatto è un brontolone ma è fondamentalmente una Brava Persona, molto rispettosa dell'altrui e della propria privacy, con un'Anima di Rara Bellezza.

Questo post è solo una benevola tirata di orecchi, esagerando il tratto senza nulla togliere al carattere originale del Soggetto che è degno di grande Stima e a cui Vogliamo un gran Bene.



Nessun commento:

Posta un commento