Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









venerdì 26 giugno 2009

A MIA MADRE



Ricordo, quando bambino
mi Abbracciavi mentre
la Tua Voce mi Cullava
e Tranquillizzava.
Quella sicurezza è stata
ed è il Bene
più Prezioso che
ho avuto in Vita Mia.
Ho sempre Saputo che in Te
avrei trovato un'Amica Sincera,
Leale, un Affetto Incondizionato
che Nulla lo avrebbe incrinato,
neanche il Torto da Te subito
dal Giovane Sciocco
qual ero
perché Affamato di Vita.
No! Sei sempre stata la Mia Rocca,
il Faro, La Stella.
Mi sono Nutrito delle Tue Certezze.
Mi sono Riposato, sapendo
che Tu Vegliavi per Me.
Il Tempo non è Galantuomo,
Offende, Infiacchendo e Curvando il Corpo,
Rende più Incerta la Parola;
Ma nulla può contro
l' Amore Sincero.
,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,( Sono io quel fagottello!)

6 commenti:

  1. Bellissima dedica!
    La mamma è la cosa più sacra di tutte.

    Buon fine settimana Paolo!

    RispondiElimina
  2. Grazie
    I tuoi Pensieri li leggo sempre con Molto Piacere.

    Anche a Te un Buon fine settimana Guenica.

    RispondiElimina
  3. Tua madre sarà sempre fiera di te, si capisce dalle parole che lei ha pronunciato e che tu hai scritto nel post precedente...
    non disperare, è tua madre, ti conosce affondo, meglio di chiunque altro, lei non ascolta le tue parole ma il tuo cuore ed è proprio per questo che certamente sa che ciò che hai fatto lo hai fatto in buona fede e non per nuocerle. Ti amerà sempre...

    RispondiElimina
  4. Grazie Barbara

    Le Tue Parole sono Gentili e Tenere.

    RispondiElimina
  5. Hai avuto una brava mamma...e tu sei un bravo figlio. Che bellezza, tutti questi valori, dci cose che penso e che sento e che attuo. Grazie paolo.

    RispondiElimina
  6. Marina
    Abbiamo molto in comune: ed è Straordinario.

    RispondiElimina