Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









sabato 27 giugno 2009

IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA

"...Nei confronti della sfortuna che s'accanisce sulla Virtù, lo sciagurato che la sorte perseguita trova consolazione nella propria Coscienza, e i segreti piaceri che egli sa trarre dalla sua Purezza lo Ricompensano ben presto dall'ingiustizia umana."

(Marchese De Sade- Justine)

E' straordinario come il Dolore, sia un forte Magnete, che accomuna le Persone che stanno vivendo il loro Personale Calvario.
Storie che non hanno nulla in comune se non la Sofferenza e la Sensibilità delle Persone stesse.
Per chi ha Fede, l'unica Direzione possibile è quella OSTINATA e CONTRARIA al male in qualunque forma venga attuato o si manifesti.

Nessun commento:

Posta un commento