Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









sabato 30 maggio 2009

UN UOMO D’ALTRI TEMPI


Per tutti era il Professor Mino e questo bastava.
Somigliava a David Niven , capelli rigorosamente all’umberta.
In gioventù era stato addetto alle torri di ancoraggio dei dirigibili, poi un membro dello staff sportivo di Primo Carnera e tante altre cose prima di diventare il nostro insegnante di educazione fisica alle scuole medie.
Ne ricordo l’ironia pungente, il sorriso felino e la rapidità nel controbattere alle nostre lamentele di adolescenti insolenti.
Spesso entrando in classe ci raccontava una storiella oppure aneddoti di quando era giovane.
Non riesco a ricordarlo come una persona anziana, neanche quando l’ho rivisto nel 1995, forse perché aveva mantenuto il suo sorriso nei confronti della Vita, pur avendo perso da poco la sua compagna e le sue condizioni di salute non fossero buone.
Gli volevamo bene.

Nessun commento:

Posta un commento