Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









giovedì 28 maggio 2009

IL VENTO ED IL SOLE


Il vento è disordine, caos, modella la psicologia e i caratteri; ha a che fare con la follia e il delirio, con la forza e la violenza.

Il Sole è la Vita, la creatività ,l'energia positiva, l'idea del bene.

Quando ero un bambino lessi una favola che parlava del sole e del vento che litigavano su chi fosse il piu forte.

Il vento diceva " Te lo proverò, sono io il più forte. Guarda quel vecchio con l'impermeabile, scommetto che glielo toglierò prima di quanto riusciresti tu".

Così il sole andò dietro una nuvola e il vento soffiò fino a diventare un tornado, ma più forte lui soffiava più stretto il vecchio si teneva il suo impermeabile. Alla fine il vento rinunciò e il sole venne fuori da dietro le nubi e sorrise gentilemente al vecchio. Lui si aciugò la fronte e si sfilò il soprabito.

Il sole disse al vento che la gentilezza e la cordialità sono sempre più potenti di un atteggiamento rabbioso ed intransigente.



3 commenti:

  1. E però, se si lasciano da parte le implicazioni allegoriche, io che vengo da una terra di vento, ne avrei di cose belle da dire anche sul vento...

    RispondiElimina
  2. Ne sono convinto, per ciò t'invito a raccontarle.

    RispondiElimina
  3. Bene. Mi cimenterò in un post sul vento, uno di questi giorni, con link al tuo invito. Grazie dello spunto.

    RispondiElimina