Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









mercoledì 22 aprile 2009

LA GESTIONE DEGLI INCASSI

Si è notato nella pratica quotidiana che i clienti tendono a ritardare i pagamenti.
Poiché i clienti non hanno interesse a compromettere i rapporti con i propri fornitori, questa prassi è più di frequente adottata nei confronti delle imprese meno attente alla gestione degli incassi della clientela.
Per tali ragioni è indispensabile istituire un servizio della contabilità clienti che consenta:
1. Inviare periodicamente al cliente lettere di avviso di emissione tratta e di ricevuta a suo carico;
2. Inviare al cliente una lettera di sollecito, dopo un breve periodo dalla scadenza dei pagamenti;
3. Verificare la congruità degli sconti concessi con l’effettiva dilazione di pagamenti goduta dal cliente ed eventualmente chiedere il reintegro degli sconti o il pagamento d’ interessi;
4. Inviare periodicamente al cliente un riepilogo delle operazioni in corso con l’indicazione dei pagamenti da effettuare, oltre alcuni dati statistici quali l’ammontare dei solleciti, degli insoluti, protesti, registrato nell’anno.
Non sempre le piccole e medie aziende comprendono l'importanza di una struttura minima di controllo degli incassi.

Nessun commento:

Posta un commento