Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









giovedì 23 aprile 2009

FACILE A DIRSI

Tra il dire e il fare com’è noto, c’è una bella differenza.

Un enunciato semplice, un precetto, una regola di vita, un valore morale rappresenta un traguardo molto spesso irraggiungibile.
In matematica c’è un concetto che mi ha sempre affascinato:

la tendenza →∞ La tendenza a un limite, o se preferite la tendenza all’infinito.

Non è importante raggiungere materialmente quel luogo, un concetto astratto, ma che facciamo un qualunque passo verso quella direzione, anche il più piccolo e insignificante progresso è verso la meta.

Nessun commento:

Posta un commento