Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









sabato 21 marzo 2009

SUI MANUALI CHE CONSIGLIANO CHE COSA FARE

Come scrivere un Cv? Come affrontare un colloquio? Come vestire?
Chi non si è fatto consigliare dalle innumerevoli "guide".

Ogni individuo è un unicum, mosso da motivazioni, passioni e interessi che lo caratterizzano, senza considerare le necessità e l'ambiente che lo circonda e finisce per influenzarlo.
Se si deve affrontare un colloquio meglio essere Se stessi con i propri pregi e difetti, e usare il  buon senso, piuttosto che omologarsi ad atteggiamenti o comportamenti che non ci esprimono al meglio, che non ci appartengono.

Essere se stessi paga sempre, soprattutto perchè ciò che snatura il proprio essere non può durare per sempre.

Nessun commento:

Posta un commento