Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









sabato 21 marzo 2009

LA LOTTA PER SOPRAVVIVERE

"La lotta per sopravvivere è senza remissione, perchè ognuno è disperatamente, ferocemente solo.....se qualcuno, con un miracolo di selvaggia pazienza ed astuzia, troverà una nuova arte che gli frutti.... di questo sarà stimato e rispettato, e ne trarrà un suo esclusivo personale giovamento, diventerà più forte e perciò sarà temuto, e chi è temuto è, ipsofacto, un candidato a soppravvivere".

(Se questo è un uomo - Primo Levi).

Nessun commento:

Posta un commento