Questo pupazzetto non ci rappresenta, ma esprime lo stato d'animo della precarietà,
a cui non Vogliamo Assomigliare ...
la scelta è ... In Direzione Ostinata e Contraria
D.O.C.









sabato 21 marzo 2009

RICONCILIAZIONI BANCARIE

La riconciliazione è essenzialmente la spunta di operazioni e valori identici, riportati sia nella scheda contabile che nell’estratto conto della Banca .
Questa verifica serve a completare l’inserimento dei dati in contabilità, che a correggere eventuali errori (es. pagamenti o incassi attribuiti a soggetti differenti da quelli indicati dall’EC).
I reports ottenuti dai controlli on line non hanno la stessa importanza legale dei dati in E/C, perché solo da quest’ultimo decorrono i 60 giorni entro cui far valere le rimostranze scritte alla banca (TU delle leggi in materia bancaria Decr.Legisl.1/9/93 n.385) .
I reports ovviamente assumono valore per conferme su incassi/pagamenti e soprattutto per agevolare il lavoro d'inserimento dei dati in contabilità.
Metodo
Esempio,
+ 10.000,00 Saldo Iniz.E/C Banca Zeta n.131................... 1/1 - 200X
+ 1.000,00 Ass.54233 Cliente Rossi G......................... Scheda c/ IV Trim 200X-1
- 380,00 Bonifico Fornitore Verdi F.............................. Scheda c/ IV Trim 200X-1
+10.620,00 Tot.+A ∑ algebrica

Le due operazioni dell’esempio non andranno integrate perché già presenti in contabilità, ma vengono evidenziate nello schema riepilogativo ai fini del calcolo per la riconciliazione bancaria.

+ 8.500,00 Saldo Iniz.Scheda Banca Zeta n.131............. 1/1 - 200X
+ 500,00 Bonif.Cliente Viola M......................................E/C II TR 200X
- 800,00 Bonif.Fornitore Bianchi G.............................. E/C II TR 200X

+ 8.200,00 Tot.+B ∑ algebrica

Posto che l’E.C. banca evidenzia un saldo finale positivo per 15.000,00€ e che il saldo finale della scheda contabile è di 17.420€, procediamo alla verifica:
+ 15.000,00 ............Saldo Fin.E/C Banca 31/3 – 200X
+ 2.420,00 [+A-B] Il segno dipende dalla somma algebrica dei due valori
+ 17.420,00 .............Saldo Fin.Scheda Banca 31/3– 200X

E' consigliabile creare delle schede apposite di riconciliazione, soprattutto dove opera un Collegio Sindacale, in modo da costituire dei validi supporti, al riscontro di leggittimità delle scritture contabili.

Nessun commento:

Posta un commento